BEATRICE MONGILI 5H 06/11/08

Documentarsi sui principali bacini idrografici della Sardegna, identificando i principali corsi d’acqua, la loro lunghezza, la sorgente, la foce, i principali paesi e città posti lungo il loro corso.

Riconoscere la tipologia del paesaggio e il tipo di territorio che si incontrano lungo il corso di ciascun fiume.

Individuare la presenza di eventuali laghi artificiali e riportarne la capacità.



bacini idrografici sardegna

FIUMI

Lunghezza

Sorgenti

Foce

Paesi, città

Paesaggio







COGHINAS

123 km

Monti da Alà

Golfo Asinara

Casteldoria

Pianura alluvionale

TIRSO

152 km

Punta Pianedda

Golfo di Oristano

Buddusò


CEDRINO

76 km

Fumai

Orosei

Orgosolo


RIU MANNU

21 km

Montiferro

Tresnuraghes

Cuglieri, Sennariolo

Forma numerose anse e avvallamenti

CIXERRI

40 km

Monte Croccoriga

Stagno di Cagliari

Siliqua

pianura


FLUMENDOSA

122 km

Punta Perdida de aria

Mar Tirreno(Muravera)

Campidano, Sarrabus, Sarcidano

Scorre incassato in gole strette, per terminare in pianura

PICOCCA

13 km


Stagno di Colastrai


pianura

TEMO

55 km

Monte Calarighe

Bosa

Provincia di Sassari e provincia Oristano


RIO SANTA LUCIA

25 km

Monti del Sulcis

Stagno di Capoterra


Pianura alluvionale




















LAGHI ARTIFICIALI

Provincia

Capacità


Paesi, città


FLUMENDOSA

Oristanese

61.3 milioni m³


Nurri, Orroli


COGHINAS

Tempio

254 milioni m³


Tula


LISCIA

Gallura

150 milioni m³




OMODEO

Oristano

403 milioni m³


Sedilo, Sorradile


MULARGIA

Cagliari

323 milioni m³


Orroli, Goni














LAGO NATURALE

Provincia

Capacità


Paesi, città


BARATZ

Sassari, Olbia

8 milioni m³